La strana coppia

Abbandonato dalla madre, un cucciolo di macaco di appena 12 settimane era caduto in profonda depressione. Denutrito e gravemente ammalato, è stato salvato da un team di veterinari della più grande riserva per animali della Cina meridionale, nella provincia di Guangdong. Qui il macaco è stato ospitato in un ospedale per animali e, nonostante le pessime condizioni, ha iniziato una lenta ma costante guarigione.

Ritrovata la salute, il macaco continuava a soffrire di depressione dovuta al repentino abbandono da parte della madre finché, alcune settimane fa, ha conosciuto una delle tante colombe ospitate nell’immensa riserva naturalistica.
In pochi giorni tra i due animali è nata una specie di amicizia, che pare abbia aiutato il macaco a uscire dal suo stato di depressione.

Macacolomba
(clicca sull’immagine per ingrandirla)

Questo insolito caso di pet therapy ha incuriosito numerosi etologi, pronti a partire per studiare e analizzare questa strana coppia e la socialità fuori dal comune dei due animali. Quello della riserva di Guangdong non è comunque un caso isolato. Alcuni mesi fa, si parlò di una famiglia di maialini che adottò un cucciolo di tigre rimasto orfano. Nel 2005, invece, una cerbiatta fu adottata da un cane dopo essere stata abbandonata dalla madre.

7 commenti

  1. Sono ancora vivi i maialini che hanno adottato la tigre?
    Io studio aperto non lo posso vedere, per cui mi é piú facile risparmiarti le pernacchie. 🙂

  2. solo una curiosità: è l’ospedale ad essere all’avanguardia o è un ospedale per animali che sono all’avanguardia…!?!? a giudicare dalla notizia, direi più la seconda 😉

  3. Sto giusto facendo un lavoro sull’adozione animale e sono davvero tante le testimonianze in questo senso. Del resto la tendenza occuparsi dei cuccioli anche se non della propria specie me l’ha confermata lo stesso etologo Mainardi che ho avuto il piacere di conoscere ed intervistare. Ciao giulia


  4. @ Pfd’ac
    No, ma c’è un facocero che vuole adottare me 😐
    @ mani
    Gulp! Credo siano ancora vivi e lottino insieme a noi… Non vedi StudioAperto? Allora sai cosa ti perdi! 😀
    @ kincob
    Concordo, animali all’avanguardia sicuramente!
    @ Giulia
    Grandissimo! Mainardi è un etologo con i controfiocchi!
    anecòico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *