O bella ciao marketing

Chi di voi questa estate dovesse andare in vacanza a Città del Messico non pensi a una scampagnata della ANPI se sentirà risuonare le note di “Bella Ciao“. Non starete ascoltando nessuna commemorazione fuori confine, ma semplicemente una pubblicità per il lancio di una bibita della Coca-Cola.

I creatori che hanno ideato la campagna pubblicitaria, infatti, hanno pensato di usare una versione di “Bella Ciao” per i loro spot, in cui orde di persone si lanciano in corse a perdifiato fino allo sfinimento e all’arsura. E cosa c’è di meglio, per placare la sete, se non una nuova bibita bella fresca?
L’idea non è piaciuta molto alla comunità italiana presente in Messico, che ha lanciato un appello per chiedere alla Coca-Cola di cambiare la musica dello spot.

2 commenti

  1. Osman

    Sarà un spot inutile.
    Perché in Messico la Coca Cola batte l’acqua del rubinetto…quando c’è.
    è anche distribuita gratis agli indios del Chiapas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *