5 commenti

  1. Fabio

    Bravo, ti rende onore questa ritrattazione. Per moltissima gente dire “ho sbagliato” è un passo lungo, più lungo della gamba.
    Per fortuna le tue gambe sono lunghe abbastanza! 🙂
    Avanti così!

  2. Pierbacco

    A mio parere, l’articolo è nato sulla base di fonti che potevano ritenersi attendibili ed è stato scritto in modo molto composto, senza facili sensazionalismi. La notizia è stata smentita e ilPost ha avuto il raro coraggio di non cancellarla, ma di porgere le scuse ai lettori. In fondo, una bella lezione di onestà giornalistica.

  3. pius

    Diciamo che l’errore è stato non essere come il giornalista del Guardian, che ha verificato. Ma non dovrebbe essere questo il compito del giornalista?
    Perchè sempre più i giornalisti credono che le migliaia di voci che girano su internet siano lo strumento di conferma delle notizie più improbabili?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *