Un due tre, un due tre

Valz
Il mio amico Walter
Ha dilapidato
Il suo patrimonio genetico
Nei prodotti più tipici
Vuole metterci il suo DNA
Un gene nella piadina transgenica
Un gene nel sangiovese transgenico
Un sacco di geni
Nella turista tedesca incontrata a Cattolica
Che fa ritorno in Germania
Fa nascere un figlio e lo chiama Forlì
Lo cresce a würstel e crauti
Poi torna in riviera e Walter li porta a ballare il suo
Valzer transgenico, valzer transgenico

[Elio e le Storie Tese, Valzer Transgenico, 2006]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *