Cantando sotto la doccia

SingshowerDa pochi giorni in India sono iniziati i primi provini per “Bathroom Singer”, un nuovo concorso per i cantanti sotto la doccia non professionisti. L’interprete ideale dovrà essere non solo intonato, ma anche esuberante e pieno di quella carica disinibita che coglie molti di noi durante una doccia, dicono.

Lo studio televisivo di “Bathroom Singer” sarà, manco a dirlo, un enorme bagno in cui i concorrenti potranno esercitarsi cantando sotto a una speciale doccia microfonata. Il responsabile della trasmissione smorza da subito l’entusiasmo dei molti guardoni catodici: i concorrenti non si esibiranno nudi, ma vestiti con particolari costumi.

Al vincitore del concorso, che sarà determinato da una giuria e dal pubblico a casa (quanta fantasia), spetterà un premio di 2 milioni e mezzo di rupie, circa 45.000 euro.

4 Comments

  1. Speriamo che dopo le performance canore sotto la doccia a qualcuno non venga in mente di proporre prestazioni sonore degli umani alle prese con qualche altro sanitario.
    Ciao
    Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.