Diabolico

Colloquio2
Ho bisogno di qualcuno molto esperto nell’arte
della tortura… lei sa usare PowerPoint?

7 commenti

  1. Detesto questo programma che infesta ormai tutte le confeenze, le aule… E tutti ti chiedono sempre “lei ha una presentazione…”, “No, io so parlare” rispondo… Ciao Giulia

  2. Pierbacco

    A mio modesto parere, PowerPoint diventa una tortura quando si abusa di esso. Talvolta, è obbligatorio che una relazione, una lezione o una conferenza siano sorrette da immagini e il sistema può essere utilizzato a vantaggio dell’ascoltatore.
    Diventa assolutamente fastidioso quando è inutile e sovrabbondante. Mi è capitato un fatto curioso: dovendo tenere una lezione, ho chiesto agli organizzatori se avessero un proiettore per le diapositive. Alla mia richiesta è seguito un silenzio imbarazzato e poi un: «Be’ forse…in cantina». Siccome in piemontese polvere si dice «poer» (leggi: puer) oserei dire che il proiettore era in un Poerpoint.
    Pierbacco


  3. @ Tristantzara
    Oh yes, anche quello ormai va molto di moda… pure troppo!
    @ Antonio e X
    PP è un ottimo strumento, ma penso come voi che ormai se ne faccia un vero e proprio abuso!
    @ Giulia
    Sono sempre meno quelli che sanno parlare, ormai leggono tutti le loro slides come degli automi. Cicerone salvaci tu!
    @ Pierbacco
    Grazie per il gustoso e “dialettico” aneddoto!
    anecòico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *