Scoiattolo famelico

Se vi venisse in mente di rovinarvi la linea, abbuffatevi di arachidi come se non ci fosse un domani.
Originarie del Sud America, le arachidi appartengono alla specie delle leguminose, la stessa dei fagioli, dei ceci, dei piselli e dei lupini. I semi di arachide sono energetici, contengono infatti ingenti quantità di zuccheri, amido, protidi e lipidi.
Dopo anni di training autogeno, chi scrive ha imparato ad abbuffarsi di arachidi una sola volta all’anno durante le feste natalizie, premunendosi di apposito bacile in cui riversare il gotha della frutta secca.
A ricordarmi che anche quest’anno la mia leopardiana attesa sta per arrivare al temine ci ha pensato questo scoiattolo.


(clicca su ogni immagine per passare a quella successiva)

6 Comments

  1. Le arachidi sono un genere alimentare che non posso neanche guardare. Guai se comincio ad assaggiarne una: rischio di divorare un quantitativo pari a quello con cui si potrebbe sfamare l’Africa sud sahariana…

  2. elena

    accidenti! io sono allergica alle noci..e non mi fido piu ad assaggiare frutta secca…goditi le arachidi anche per me questo natale..

  3. Spero che tu, a differenza dello scoiattolo, le sbucci prima.
    Comunque se c’é una cosa piú ingrassante delle arachidi, é il burro di arachidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.