Lavorare al sicuro

Lavorosicuro

Per sensibilizzare maggiormente datori di lavoro, opinione pubblica e lavoratori, Pubblicità Progresso ha avviato una nuova campagna per la sicurezza sul lavoro. Se ne riparla molto dopo i fatti di Torino, con i sette operai morti ustionati negli stabilimenti della ThyssenKrupp,.

La campagna di Pubblicità Progresso: “Usare la testa si deve. Evitare la croce si può”. Su una faccia di una moneta c’è un caschetto giallo, l’emblema della sicurezza nei posti di lavoro, mentre sull’altra una croce rossa, che ricorda quanto sia concreto il rischio di un infortunio mentre si lavora.

5 Comments

  1. Sono pienamente d’accordo: è criminale non rispettare, e non vigilare, sull’applicazione delle leggi sulla sicurezza..Che almeno le tante (troppe) morti assurde sevano da monito!..

  2. Come non sottoscrivere ogni singola sillaba del tuo post… speriamo che si cominci a invertire la rotta di questa folle mattanza, o altrimenti questo nostro sistema economico decreterà sempre più il suo silenzioso ma inequivocabile fallimento! Non si può morire per simili mancanze.
    p.s. il tuo blog è interessantissimo! mi piace molto anche graficamente…. ho deciso che mi abbono al tuo feed e ti linko in home… semmai passa pure da me, ci sono anche per uno scambio link! 😉 (ho visto che ogni tanto mi vieni a trovare..!)

  3. Vediamo se finalmente riesco a postare un commento sul tuo blog!
    Typepad continua a riconoscermi come Spam!
    Sono d’accordo con te, Anecoico.
    Sensibilizzare non risolve il problema, ma, sicuramente, aiuta.
    Buon fine settimana.
    Zia Elena

  4. @ GG
    Ti ringrazio per la generosa recensione del mio blog 🙂 Leggo spesso ciò che scrivi, provvederò a inserirti nel mio blogroll a breve!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.