Se famo du’ spaghi?

Bastano tanta fantasia, molta pazienza (la creazione di filmati in stop motion è un’operazione lunga e laboriosa), ingredienti un poco fuori dal comune… ed un geniale piatto di spaghetti è servito. Buon appettito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *