La Moka dell’Omino coi Baffi

Nel 1958 un placido personaggio animato irrompe sugli schermi televisivi italiani. È l’Omino Bialetti, nato dalla fantasia e dalla matita di Paul Campani, che pubblicizza la Moka Express per “un espresso meglio che al bar”. Inconfondibile per la sua parlata e per i movimenti della bocca, che assume la forma delle lettere che pronuncia, il cartone animato conquista migliaia di famiglie italiane, che acquistano l’economica e robusta moka su cui è impressa l’effige del protagonista di Carosello. La frase “Sì, sì. Sembra facile!”, pronunciata in ogni episodio dall’Omino coi Baffi, diviene presto un tormentone nell’Italia del boom economico.

Quello che segue è il primo spot in assoluto dell’Omino Bialetti, che intrattiene il pubblico con un telequiz. La voce è di Raffaele Pisu.

6 Comments

  1. Grandeeeeeeeeee !!!!
    Bravo…ripeto che seguirò ogni “puntata” del tuo viaggio tra gli spot d’epoca…!
    Grazie, mi hai fatto proprio sorridere.
    Irene

  2. Cara Irene,
    la mia rubrica non poteva sperare in una fan sfegatata migliore di te!
    L’Omino Bialetti sarà felicissimo del sorriso che ti ha regalato!

  3. ne ho parlato anch’io, forse due mesi fa, della B ialetti e della moka, ma io ho rifatto la storia della ditta, che era qui a Crusinallo, dove vivo, e di cui ho conosciuto il proprietario, coscritto di mio papà, e ….ispiratore dei famosi baffi dell’omino !!!
    bello il tuo blog , molto interessante un saluto erica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.