13 commenti

  1. sai che a me invece non dispiace?
    sono una fumatrice e mi sa che almeno per un po’ continuerò (purtroppo) a esserlo.
    però io non la trovo affatto male, e meno di cattivo custo rispetto ad altre.
    è solo un parere personale
    🙂

  2. Oloap

    Non vedo proprio cosa centrano le sigarette !! Il messaggio è distorto e insensato, incomprensibile Da grafico pubblicitario quale sono considero questo messagio da cestinare.

  3. stefy

    Sicuramente d’impatto,pero’a me sembra un po’ senza rispetto. Opto anch’io x il cattivo gusto !!!
    Ciao,
    Stefy

  4. Odio il fumo da quando sono piccola, faccio spesso smettere di fumare la gente che mi circonda (superpotere), però devo dire che questa pubblicità non l’avrei fatta..
    Io, come campagna antifumo – per gli uomini, almeno- userei l’argomentazione che il fumo puo’ diminuire la potenza sessuale e causare anche impotenza. Gli uomini, che temono questa cosa più della morte, secondo me, sarebbero piu’ ricettivi…
    Anecoico..ma dove le trovi??!! mitico.

  5. Vergognosi e pornografici.
    Sì, pornografici nello sfruttare una catastrofe per limitare la libertà personale di fumarsi una cacchio di sigaretta.

  6. Ho smesso da una settimana. Per una volta ho finto di credere ai miracoli ed ho provato a leggere un libro che dicono insegni davvero a smettere.
    Per ora, non ho voglia di sigarette. E solo una settimana fa disperavo se rimanevo senza scorta.
    Fine Off-topic. Per me lo slogan sembra piuttosto efficace, e neanche così sbagliato moralmente.
    Trattasi della prima causa di morte nei paesi occidentali, altro che 11 Settembre, con rispetto alle vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *