Eclissi di Luna Park

Gulliver’s Kingdom fu inaugurato una decina di anni fa in Giappone, per raccontare le incredibili avventure raccolte nel romanzo di Jonathan Swift.

L’idea non era malvagia e partiva da un presupposto molto semplice: visto che nella terza parte del libro di Swift, Gulliver compie proprio un viaggio in Giappone, perché non costruire un bel parco di divertimenti ispirato al racconto?
Aperto nel 1997, il Gulliver’s Kingdom chiuse dopo appena quattro anni, schiacciato da una montagna di debiti.

23800

Il parco, che si trova nella cittadina di Kamikuishiki, nella contea di Yamanashi, è in completo abbandono. L’enorme statua, lunga circa 40 metri, di Gulliver coricato al suolo rappresenta con efficacia l’inizio di un sogno mai realizzato.

Abandonedthemeparkinjapanwithgulliv

5 Comments

  1. Ti confesso che non amo molto i parchi divertimento..li trovo freddi, un divertimentificio di plastica…
    Però, alcuni, sono oggettivamente bellissimi…
    Un caro saluto…CIAOOOOOO!
    Mister X di COmicomix

  2. c’è un anime giapponese famosissimo intitolato “la città incantata” ambientato proprio dentro ad un parco di divertimenti abbandonato.
    il padre della protagonista (prima di trasformarsi in un maiale) spiega che qualche decennio fà c’è stato un boom di parchi giochi in Giappone e ce ne sono di tantissimi abbandonati (poiché quel boom era solo una bolla di sapone)
    Bel sito complimenti!

  3. Pierbacco

    Evidentemente la cultura locale è troppo distante da Swift e dal suo celebre romanzo. Poi, forse, quell’enorme Gullier «straniero» si opponeva idealmente al vero o presunto gigantismo giapponese.
    Pierbacco

  4. @ MrX
    Una giornata a Disneyland non mi dispiace mai, poi però subentra la sindrome di Stendhal.. o di Paperoga?
    @ marco p
    grazie per i complimenti e per le informazioni aggiuntive! torna a trovarmi quando vuoi 😉
    @ pierbacco
    sicuramente si contrapponeva al vero gigante del Giappone: il monte Fuji!
    @ mani
    sob! 😛

Leave a Reply

Your email address will not be published.