Lacrime di coccodrHillary

Coccodrillari
Non è per nulla facile. Per niente facile.
Sono molto sensibile. Non piango per me.
Piango per il Paese. Uh, ma mi
stanno ancora riprendendo?
[toon credit: Townhall]

4 commenti

  1. Mi pare tu abbia colto il senso profondo dell’attuale fase mderiatica delle primarie dei democratici… ! 😀

  2. E’ uno scompiscio la vignetta.
    Da noi c’è maggior sincerità e trasparenza:IL CANDIDATO non ha bisogno di chiedere. Ha le TV personali complete di operatori embedded e pseudoinformtori in ginocchio o a far da stuoini sempre pronti a leccare e farsi calpestare. Ovviamente non gratis.
    luigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *